29.3 C
Catania
sabato, Giugno 19, 2021
HomeSocietàZenzero, la radice che aiuta chi vuole smettere di fumare

Zenzero, la radice che aiuta chi vuole smettere di fumare

Molto spesso, per combattere situazioni ansiogene o per aiutarci in percorsi di guarigione, ci dimentichiamo di un nostro forte alleato: la natura. Sono infatti numerose le piante, i fiori e la radici con proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.

Come nel caso dello zenzero, una radice dal sapore inconfondibile che, oltre al gusto, ha tante virtù tutte da scoprire. Questa radice trova largo impiego nella culture orientale, dove, oltre che ad essere un ingrediente per molte preparazioni culinarie, è utilizzato nella medicina tradizionale per combattere nausea e congestioni nasali.

Il grande successo dello zenzero è dovuto alla ricchezza di principi attivi e nutrienti racchiusi nella sua radice.

LO ZENZERO PER I FUMATORI

Sappiamo che molti ingredienti base utilizzanti nella dieta mediterranea sono utili per chi vuole smettere di fumare.

È un eccellente antibatterico, gastroprotettore, antisettico ed antinfiammatorio ed è molto indicato tra i tabagisti che hanno i polmoni delicati dopo anni di dipendenza dalle bionde.

Lo zenzero è un rimedio naturale per alleviare i sintomi di bronchite e altre malattie legate al fumo, in particolare della cosiddetta “tosse dei  fumatori” caratteristica in chi ha questo vizio da tanti anni.

Tra i tanti benefici, questa radice medicinale riesce ad eliminare l’espettorato ed apre i bronchi per favorirne l’espulsione, dando un immediato senso di sollievo e benessere, grazie ad un effetto prodotto dai suoi olii essenziali, che permettono di dare sollievo anche per altre patologie come afonie e mal di gola.

Le proprietà calmanti dello zenzero contrastano i livelli alti di ansia e stress che spesso portano molti fumatori ad accendersi una sigaretta. Inoltre, il sapore piccante e deciso della radice lascia un retrogusto in bocca che diventa sgradevole quando si scende una sigaretta.

LA RICETTA

Se avete deciso di utilizzare lo zenzero, questa è una ricetta semplice e veloce: sono necessari 60 g di radice di zenzero grattugiata, il succo di mezzo limone e tre bicchieri di acqua.

Fate bollire l’acqua, aggiungete lo zenzero grattugiato e fate riposare un po’ prima di aggiungere il succo di limone.

È utile bere una prima tazza a digiuno e altre due dopo i pasti principali.

Lo zenzero è un vero e proprio toccasana per mente e fisico, un alleato naturale che ci aiuta nei percorsi di smoking cessation.

Gabriella Finocchiaro, giornalista siciliana impegnata da anni nelle più importanti emittenti televisive della Sicilia è la nuova redattrice del sito LIAF. Appassionata di sport, soprattutto di pallavolo e calcio, è stata consulente anche per amministrazioni locali e provinciali e portavoce di sindaci e presidenti. Microfono e telecamera in mano, Gabriella è il volto della cronaca e della politica regionale. Il suo primo amore è stato la radio, lo strumento che le ha consentito di entrare a far parte del mondo giornalistico. Ama il teatro, il cinema, la musica, gli animali e soprattutto la vita! Gabriella crede tantissimo nelle possibilità offerte dalla comunicazione sociale e dalla diffusione di messaggi positivi a tutela degli altri. Oggi si scommette in una nuova avventura con LIAF che trova già entusiasmante!

3,421FansLike
211FollowersFollow

Ultimi articoli