11.4 C
Catania
mercoledì, Aprile 8, 2020

Gabriella Finocchiaro

Biografia

Gabriella Finocchiaro, giornalista siciliana impegnata da anni nelle più importanti emittenti televisive della Sicilia è la nuova redattrice del sito LIAF. Appassionata di sport, soprattutto di pallavolo e calcio, è stata consulente anche per amministrazioni locali e provinciali e portavoce di sindaci e presidenti. Microfono e telecamera in mano, Gabriella è il volto della cronaca e della politica regionale. Il suo primo amore è stato la radio, lo strumento che le ha consentito di entrare a far parte del mondo giornalistico. Ama il teatro, il cinema, la musica, gli animali e soprattutto la vita! Gabriella crede tantissimo nelle possibilità offerte dalla comunicazione sociale e dalla diffusione di messaggi positivi a tutela degli altri. Oggi si scommette in una nuova avventura con LIAF che trova già entusiasmante!
45 Articoli

/

0 Commenti

Tutti gli articoli dell'autore

Stress e fumo, come affrontare questi giorni in casa?

Per i fumatori, purtroppo, assistiamo ad un aumento della richiesta di prodotti da tabacco combustibili considerate forme di sollievo dallo stress. Smettere definitivamente ma se non si riesce da soli, almeno passate a prodotti a rischio ridotto.

Coronavirus: via alle donazioni per il Policlinico di Catania

A  Catania, "MetaMedica", ha lanciato una campagna di donazioni per sostenere ed implementare l'attività svolta dall'ospedale Policlinico Vittorio Emanuele di Catania. 

Diritti umani e politiche pubbliche al GFN 2020

A Giugno l'edizione annuale del Forum Globale sulla Nicotina #GFN2020. Come i lettori di LIAF sanno bene, si tratta del principale evento mondiale di discussione sulla nicotina e anche quest'anno si terrà a Varsavia dall'11 al 13 Giugno.

Fumare in Australia? Costerà caro!

Fumare in Australia? L'aumento delle tasse lo renderà molto costoso

Legge Sirchia: Italia primo paese a “delimitare” i fumatori

Il dato certo è che l'Italia è stato il primo grande Paese europeo a regolamentare l'abitudine dei tabagisti, ponendo delle regole ben delimitate.

Le malattie che provoca il fumo

Il fumo, il killer che uccide, danneggia quasi tutti gli organi del corpo umano provocando gravissime malattie.

Robbie Williams: l’ho promesso e ho smesso l’1 Gennaio

Robbie infatti ha scelto una data per la sua personale "Smoking cessation" e l'ha fatto. L'1 Gennaio del 2019 ha buttato via le amate sigarette, preferendo uno stile di vita più sano, aiutato dallo sport, la boxe, e dall'amore per la sua famiglia.

50.000 fumatori inglesi smettono grazie alla sigaretta elettronica

Secondo un recente studio inglese , pubblicato sulla rivista scientifica Addiction, il vaping ha aiutato dai 50.000 ai 70.000 fumatori inglesi a smettere di fumare in un anno, con un tasso di successo molto alto, grazie proprio all'integrazione con la sigaretta elettronica.

A Catania, l’autobus della salute contro il fumo

Domenica 6 Ottobre dalle 10 alle 20 nel Lungomare di Catania al via Lungomare Fest Salute. Sarà possibile effettuare gratuitamente la misurazione del monossido di carbonio e usufruire della consulenza antifumo dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.