sabato, Aprile 13, 2024
HomeNews

News

Mal di schiena? Smetti di fumare e il dolore diminuisce

L'obiettivo dello studio era verificare la connessione tra il dolore spinale e il fumo di sigaretta e pertanto sono stati esaminati circa 5.000 pazienti...

Sigarette elettroniche: al Policlinico di Catania un innovativo progetto antifumo

"Fumare... per smettere di fumare". Questo il messaggio lanciato dal Centro per la Prevenzione e Cura del Tabagismo (CPCT) del Policlinico Universitario di Catania e dalla LIAF – Lega Italiana AntiFumo, che per 6 mesi esporrà stand espositivi interattivi di sigarette elettroniche che permettono di provare gratuitamente questi prodotti. Lo scopo del progetto è quello di a incuriosire il fumatore e indurlo a rivolgersi presso il centro antifumo, dove se vorrà, potrà decidere di avviare un percorso di disassuefazione con l’aiuto dei medici e degli psicologi esperti nel trattamento del tabagismo.

E-cig: Radio24 intervista il prof. Riccardo Polosa

Sigaretta elettronica: a che punto sono gli studi? Questo il tema dell'intervista di Nicoletta Carbone, conduttrice del programma radiofonico "Essere e Benessere", allo studioso...

Disturbi cardio-respiratori e cerebrovascolari: le leggi antifumo aiutano a ridurli

Una ricerca condotta dai ricercatori del “Center for Tobacco Control Research and Education” dell’University of California, San Francisco e pubblicata di recente sulla rivista scientifica “Epidemiology and Prevention”, afferma che in seguito all’entrata in vigore di norme antifumo si è registrata una sensibile diminuzione degli accessi ospedalieri per problemi cardio-respiratori e cerebrovascolari.

Antifumo: campagna di sensibilizzazione per i bambini della Scuola Calcio Catania

LIAF-Onlus Lega Italiana Antifumo, in collaborazione con il Centro Prevenzione e Cura del Tabagismo dell'Università di Catania, ha recentemente presentato a Roma al Congresso...

Fumo passivo: il vapore emanato dalle sigarette elettroniche non è un pericolo

Un nuovo studio clinico commissionato dal National Vapers Club USA e pubblicato sulla rivista Inhalation Toxicology, dimostra che il vapore emanato dalle sigarette elettroniche non è nocivo per le persone e non modifica la qualità dell'aria degli ambienti chiusi. Pertanto vengono meno le condizioni per il rischio di "fumo passivo" con le sigarette elettroniche.

Proteggi i tuoi figli: smetti di fumare

ExpoBimbo e LIAF, Lega Italiana Antifumo, anche quest’anno insieme per sostenere la lotta al fumo di sigaretta e aiutare concretamente mamme e papà a...

Gran Bretagna: una relazione rivela che l’uso dei farmaci per smettere di fumare non aumenta le possibilità di successo

La notizia eclatante però è che non vi è differenza in termini di astinenza dal fumo di sigaretta tra chi smetteva con l’aiuto dei...

Ultimi Articoli