17.9 C
Catania
lunedì, Ottobre 25, 2021
HomeNews

News

SHARPER 2021: Catania capitale mondiale della ricerca antifumo

I ricercatori del CoEHAR presenti presso il Cortile Platamone hanno approfittato dell’evento catanese per invitare tutti i fumatori del territorio etneo a partecipare ai progetti del Centro di Ricerca che aiutano a smettere di fumare definitivamente.

CAPHRA:”Bloomberg utilizza milioni di dollari per influenzare le politiche sanitarie nelle Filippine”

Un dossier della Coalition of Asia Pacific Tobacco Harm Reduction Advocates (CAPHRA) ha messo in evidenza l'ingerenza di Bloomberg Philantropies nelle politiche anti-fumo del...

GTNF2021/Polosa:”Il libro delle dipendenze deve essere riscritto “

L'edizione 2021 di GTNF è giunta al termine. Come ogni anno, gli argomenti discussi hanno riguardato un'ampia varietà di temi che vanno dall'innovazione tecnologica...

Vaping: necessari indicatori clinico-funzionali per quantificare la riduzione del danno da fumo e i relativi benefici

I risultati di molte ricerche effettuate su pazienti fumatori che decidono di utilizzare le nuove tecnologie combustion-free dimostrano miglioramenti significativi non solo in termini di qualità di vita generale, ma anche per quanto riguarda i parametri clinico-funzionali di molte patologie. il CoEHAR sta studiando nuovi indicatori appositamente studiati per stabilire l’entità della riduzione del danno

SHARPER 2021: la Notte dei Ricercatori anche per il CoEHAR

L’appuntamento annuale, promosso dalla Commissione Europea, quest’anno si svolgerà venerdì 24 settembre 2021 e ancora una volta il CoEHAR – Centro di Ricerca per la Riduzione del Danno da Fumo dell’Università degli Studi di Catania e la LIAF Lega Italiana Anti Fumo saranno tra i protagonisti dell’evento.

Da domani al via GTNF 2021

Come ogni anno, dal 21 al 23 Settembre prende il via l'incontro annuale di GTNF per parlare della Riduzione del danno da tabacco e delle sue implicazioni...

Tumori al polmone: la ricerca scientifica che usa metafore ispirandosi alla musica

Lo studio con la descrizione delle mutazioni che scatenano il tumore dei polmoni in chi non ha mai fumato, si ispira per la prima volta alla musica: piano, mezzo-forte, forte. Diverse da quelle finora identificate nei fumatori, dipendono da processi naturali interni alle cellule e la loro scoperta, frutto di una ricerca internazionale segna un importante passo in avanti verso terapie personalizzate e diagnosi più precise.

Taormina – dal 20 al 25 Settembre al via la seconda edizione di ISPM

Al via la seconda edizione di ISPM, la scuola internazionale sul project managament organizzata da ECLAT, spin off dell’Università di Catania, in collaborazione con CoEHAR (Centro di Ricerca per la Riduzione del Danno da Fumo dello stesso Ateneo). Partner ufficiale di questa nuova edizione anche il prestigioso PMI-SIC, il Project Management Institute, sezione Sud-Italia.

Ultimi Articoli

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi comodamente sulla tua casella di posta una selezione settimanale delle migliori notizie

Adesso sei iscritto alla nostra newsletter!