25.5 C
Catania
giovedì, Luglio 29, 2021
HomeNews

News

Fumatori incalliti: per uno studio UK, cessazione duratura grazie alle ecig

Un nuovo studio inglese ha paragonato gli effetti delle ecig e delle terapie convenzionali a base di nicotina su un campione di fumatori incalliti. Le ecig sono risultate più efficaci sia per ridurre il numero di sigarette fumate sia per ottenere una completa cessazione

Passi: diminuisce la prevalenza dei fumatori tra i medici

Ma qual è il motivo per cui si fanno studi di questo tipo? Sicuramente perché i medici e tutti gli operatori sanitari svolgono, rispetto ad altre categorie lavorative, un ruolo chiave nella prevenzione al tabagismo. Il personale medico rappresenta un esempio per i pazienti che vorrebbero smettere di fumare e iniziare un percorso di smoking cessation, e il loro supporto è per questo di fondamentale importanza. I medici e gli infermieri che fumano risultano invece più restii nell’affrontare il problema del fumo dei loro pazienti e nel raccomandare i metodi per smettere.

Viso e fumo, tutto quello che c’è da sapere

"Faccia da fumatore" con questo termine, in inglese smoker’s face, si identificano tutti coloro con sigaretta in bocca e che portano i segni evidenti...

Svizzera: le restrizioni sul fumo non sono un deterrente per i più giovani

Secondo uno studio dei ricercatori delle Università di Basilea e Losanna, i divieti in Svizzera non hanno sortito effetti sulla percezione dei rischi connessi al fumo tra i più giovani, né impediscono che i ragazzi acquistino le sigarette

Bloomberg Philanthropies: opportunismo o attivismo?

Secondo un recente articolo, le attività della Bloomberg Philanthropies non riguarderebbero solo il semplice attivismo anti-tabacco, ma influenzerebbero le scelte dei governi dei paesi a basso e medio reddito dove l'organizzazione agisce

Un bicchiere di Borgogna, una bagno caldo, i sassi… i nuovi consigli per smettere dal The Guardian

Quest’anno vorremo però condividere con voi una lista un po’ insolita che arriva da alcuni ex fumatori. Secondo le loro testimonianze, raccontate al The Guardian, esisterebbero dei metodi più alternativi. Se i cerotti, l'ipnosi e i libri di auto-aiuto non funzionano, forse è il momento di pensare lateralmente.

Kate Winslet e Rosamund Pike, due protagoniste che svapano a confronto nel cinema

Come si approcciano media come il cinema e le serie tv allo “svapo? La scelta di fare svapare un personaggio piuttosto che un altro, è una strategia di marketing? A confronto due film con protagoniste che svapano

Charles Gardner: “Per cambiare l’approccio della riduzione del danno bisogna sottolineare gli aspetti positivi della nicotina”

Differenti narrazioni, conclusioni diametralmente opposte sugli effetti delle sigarette elettroniche e della nicotina sul corpo umano, scelte controverse da parte dei legislatori. Tutti elementi...

Ultimi Articoli

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi comodamente sulla tua casella di posta una selezione settimanale delle migliori notizie

Adesso sei iscritto alla nostra newsletter!