20.9 C
Catania
sabato, Maggio 28, 2022
HomeIniziative

Iniziative

MASTER Universitario su SMOKING CESSATION e Harm Reduction: scadenza 14 Febbraio

Il professionista formato in questo settore avrà la possibilità di accedere a svariati contesti lavorativi: centri medici e riabilitativi, cliniche, scuole, ospedali, centri di ricerca, ovvero tutti i settori che sempre più frequentemente necessitano di figure specializzate che impostino un percorso specifico nel trattamento di questa abitudine, con i relativi benefici che smettere comporta in termini di salute.

A Catania la campagna contro l’abbandono dei mozziconi nell’ambiente

Presentato a Catania “Piccoli gesti, grandi crimini”, il progetto realizzato da Marevivo in collaborazione con British American Tobacco ( Bat) Italia e il patrocinio...

No Tobacco Day 2021: a Catania l’evento per i medici italiani

Un evento speciale che vedrà la partecipazione anche del giornalista de "Le Iene" Matteo Viviani, impegnato in una lunga intervista con il prof. Riccardo Polosa, fondatore del CoEHAR.

See Through The Symptoms: la campagna per non trascurare le malattie nei non fumatori

See Through The Symptoms, la nuova campagna lanciata da tre associazioni britanniche con l’obiettivo di sensibilizzare anche i non fumatori, invita i medici a non trascurare malattie come il tumore del polmone.

GTNF/Polosa: “Un rigoroso approccio scientifico nei confronti dell’Harm Reduction è una risorsa”

Un gruppo di esperti e di scienziati ha discusso sulle prospettive future dell'Harm reduction durante il meeting virtuale GTNF In Focus: Tobacco Harm Reduction 2021

Al via al CoEHAR il progetto “Smile Study”

Giovedì 22 Aprile dalle ore 9,30 alle 16,00 sulla piattaforma zoom, il CoEHAR (Centro di Ricerca per la Riduzione del Danno da Fumo dell’Università degli Studi di Catania) organizza il kick off meeting del progetto di ricerca internazionale Smile Study.

Vapril, l’iniziativa UK che consiglia il vaping per smettere

Vapril è la campagna inglese che incoraggia i fumatori a smettere scegliendo il vaping. Giunta ormai alla sua quarta edizione, è organizzata dalla Ukvia e gode del sostegno di Public Health England

Dreamods dona a LIAF parte del ricavato della vendita di liquidi certificati dall’Università di Catania

Un traguardo importante per una delle aziende più importanti del settore dello svapo che ha scelto di donare alla Lega Italiana Anti Fumo una parte del ricavato della vendita dei liquidi Dreamods certificati dall'Università degli Studi di Catania al fine di sostenere l'attività di sensibilizzazione e promozione della cultura antifumo in Italia e nel mondo.

Ultimi Articoli

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi comodamente sulla tua casella di posta una selezione settimanale delle migliori notizie

Adesso sei iscritto alla nostra newsletter!