27.5 C
Catania
lunedì, Luglio 6, 2020
Home Iniziative Università - Al Policlinico di Catania un seminario sulla prevenzione al tabagismo

Università – Al Policlinico di Catania un seminario sulla prevenzione al tabagismo

Catania, 26/04/2016 – Attività Didattiche Elettive? All’Università degli Studi di Catania oggi è stato il giorno della prevenzione al tabagismo. Si è tenuta, infatti, nell’Aula Magna del “Policlinico Vittorio Emanuele” di Catania l’ADE rivolta agli studenti di medicina dell’ateneo dal titolo: “Tabagismo: interventi per la prevenzione a breve termine“.

Realizzato in collaborazione con il Centro per la prevenzione e cura al tabagismo del Policlinico, il seminario ha visto la partecipazione di circa duecento studenti che hanno seguito gli interventi tenuti dal prof. Pasquale Caponnetto, responsabile del Centro, e dalla prof.ssa Maria Fiore, ricercatrice di Igiene Generale ed Applicata.

“Con questo seminario – hanno affermato i promotori – abbiamo cercato di fornire agli studenti strumenti utili per l’approfondimento di temi per la prevenzione a breve termine del tabagismo oltrechè all’apprendimento degli elementi essenziali sulla comunicazione, sull’intervento breve e sul supporto motivazionale al paziente”.

1 Commento

Comments are closed.

3,268FansLike
211FollowersFollow

Ultimi articoli

Storie di ex fumatori: il rapporto con il fumo di Salvatore Grillo

Il rapporto con il fumo di Salvatore Grillo, per la rubrica Storie di Ex Fumatori, della nostra giornalista Gabriella Finocchiaro.

Fumo e COVID19: i fumatori ospedalizzati sono molto meno del previsto ma hanno già una malattia più grave

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista "Therapeutic Advances in Chronic Disease" fornisce importanti informazioni sulla questione legata al fumo e al COVID-19. Il numero di fumatori affetto da COVID-19 e che richiede il ricovero in ospedale è di gran lunga inferiore al previsto in base ai tassi di fumo della popolazione. I pochissimi fumatori che alla fine sono ricoverati in ospedale hanno maggiori probabilità di malattie gravi ed esiti negativi

Australia: perché svapare dovrebbe essere più semplice?

Secondo un interessante articolo pubblicato di recente sul quotidiano australiano The Sydney Morning Herald, il Ministro della Salute Greg Hunt avrebbe annunciato...

Estate: una buona stagione per smettere di fumare

In quest’ottica positiva si è propensi a prendere decisioni importanti, come quella di smettere di fumare. L’estate infatti è la stagione adatta perché si è più freschi, più caparbi, si adotta un regime alimentare più sano e si comincia a fare attività fisica, due fattori che si sposano perfettamente con la scelta di dire addio alle sigarette.