16 C
Catania
domenica, Aprile 18, 2021
HomeScienza

Scienza

Royal Society di Londra: l’annuncio della CDC potrebbe invertire la rotta negativa

le personalità riunite al "The E-cigarette Summit" alla Royal Society di Londra evidenziano come l'allarmismo generato negli USA avrà conseguenze negative sul mercato dell'elettronica in Europa

Il “VapingGate” USA fa ricadere nel vizio gli ex fumatori

Che il VapingGate di quest’estate abbia generato una scia di falsi allarmismi sulla sigaretta elettronica è una cosa risaputa. Purtroppo, l’approccio dei media americani...

I casi di malattie polmonari in USA: la parola al Public Health England

Utilizzare sigarette elettroniche contenenti nicotina rende il percorso di abbandono della sigaretta convenzionale più semplice, ma rimane importante utilizzare prodotti regolamentati e non svapare prodotti prodotti in casa o liquidi illegali.

La sigaretta elettronica non provoca infarto

Dall’analisi dei dati non emerge alcuna associazione tra l’uso delle sigarette elettronica e un aumento del rischio di patologie cardiache croniche ed eventi infartuali a danno del miocardio.

Le morti in America. L’analisi caso per caso

Entrando nel dettaglio dei decessi considerati "da svapo" si nota come non ci siano prove che indichino i normali prodotti contenenti nicotina come responsabili di questo avvelenamento.

Dopo 38 anni di fumo diventa svapatore:”Pensavo a quanto mi sarebbe rimasto da vivere”

450 casi di malattie polmonari e sei morti: si apre così il bilancio della settimana negli Stati Uniti, con Donald Trump sempre più intenzionato a ritirare dal commercio i prodotti aromatizzati per le sigarette elettroniche, seguendo l’esempio di città come San Francisco, dove la vendita è già stata vietata.

USA: Arrestato il produttore di migliaia di liquidi illegali

Produceva da 3000 a 5000 cartucce contraffatte contenenti oli di THC ogni giorno. E' con questa accusa che nel Wisconsin è stato arrestato il ventenne Tyler Huffhines

Sigarette elettroniche abbinate a supporto psicologico e comportamentale

L’implicazione clinica di questa scoperta dovrebbe favorire l’introduzione definitiva della sigaretta elettronica, abbinata alle classiche terapie antifumo e al supporto comportamentale per sconfiggere definitivamente il fumo.

Ultimi Articoli

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi comodamente sulla tua casella di posta una selezione settimanale delle migliori notizie

Adesso sei iscritto alla nostra newsletter!