23.7 C
Catania
giovedì, Settembre 23, 2021
HomeComunicati stampa

Comunicati stampa

Lo stress e l’ansia causati dal lockdown hanno portato a fumare di più

Un recente sondaggio, promosso dalla Foundation for a Smoke-Free World, approfondisce il legame tra il distanziamento sociale dovuto al COVID-19 e la salute di 6.801 consumatori di tabacco e nicotina in 5 Paesi, rivelando che la pandemia sta avendo ripercussioni sulla salute mentale e fisica dei fumatori e milioni fumano di più

Attivo numero nazionale di assistenza psicologica gratuita per le persone colpite dall’emergenza Coronavirus

LIAF Lega Italiana Antifumo, grazie al supporto tecnico ed alla collaborazione con Netith, azienda leader di mercato nella Costumer Experience, ha deciso di rispondere a queste richieste attivando un servizio telefonico di assistenza psicologica gratuita disponibile tutti i giorni dalle 8 alle 20 al numero: 0952292444.

De Blasio: fumo e svapo aumentano i rischi per chi contrae il coronavirus

Anche a New York il primo cittadino Bill de Blasio dice la sua su svapo, fumo e coronavirus, ma il Prof. Riccardo Polosa interviene con un tweet infuocato. 

Eurispes: il 66% dei fumatori smette con le ecig

Nel campione utilizzato, il 66% degli utilizzatori ha dichiarato di aver smesso di fumare completamente. Il fenomeno della doppia utilizzazione si rivela limitato solo al 6%. Sono dati confortanti che presumo siano la conseguenza dell'ottimale accoppiamento consumatore - prodotto.

L’approccio “una soluzione per tutti i problemi” applicato alle ecig è fallimentare

Il Prof. Riccardo Polosa ha alcuni consigli per la professoressa danese Charlotta Pisinger Catania, giovedì 23 gennaio - La politica deve fare pace con la scienza....

La presa di posizione dell’OMS e il commento di Polosa: “e-cig servono a far smettere di fumare”

E' una nota ANSA di ieri sera a riportare il commento del prof. Riccardo Polosa sull'ultima pagina pubblicata sul sito dell'OMS.

Riccardo Polosa il più citato secondo Plos Biology

Per Messina, Palermo e Catania però Riccardo Polosa, direttore del COEHAR, il Centro di Ricerca per la Riduzione del Danno da Fumo, risulta essere lo scienziato più citato.

Salute polmonare e sigaretta elettronica: nessun danno

Un nuovo studio pubblicato su PUBMED dal titolo ha valutato gli effetti delle sigarette elettroniche sulla salute polmonare.

Ultimi Articoli

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi comodamente sulla tua casella di posta una selezione settimanale delle migliori notizie

Adesso sei iscritto alla nostra newsletter!