15.6 C
Catania
venerdì, Marzo 5, 2021

Martina Rapisarda

Biografia

Martina Rapisarda ha conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne e la Laurea Magistrale in Comunicazione della Cultura e dello Spettacolo presso l’Università degli Studi di Catania. Ama il cinema, le serie tv e il teatro. Ha fatto parte dell’associazione culturale “Leggo”. Ha lavorato presso il Centro CInAP dell’Università degli Studi di Catania, curandone la comunicazione, i social media e l’organizzazione degli eventi in ambito universitario. L’interesse per la scrittura, e per i temi che riguardano la salute prima di tutto, l’ha portata a collaborare con Liaf dopo un percorso di successo che si è concluso con l’abbandono definitivo della sigaretta convenzionale. Il suo ruolo all’interno del team è quello di copywriter.
38 Articoli

/

0 Commenti

Tutti gli articoli dell'autore

Sport: il migliore alleato per chi vuole smettere di fumare

Chi, in questo momento della propria vita, sta pensando di smettere di fumare deve sapere che uno studio recente condotto dalla Harvard School Of Public Health di Boston ha dimostrato che lo sport può essere fondamentale per chi vuole dire addio al vizio del fumo

Perché lo smoking da uomo ha il nome del vizio di fumare?

Il famosissimo smoking da uomo, l’abito da sera per eccellenza, ha a che fare con l’abitudine degli uomini di fumare?

Aia: continua la protesta olandese contro il divieto sugli aromi

La notizia che riportiamo oggi, invece, vede come protagonisti la città dell’Aia e i suoi vapers olandesi che sono scesi ancora una volta nelle strade della capitale politica, mettendo in atto una campagna contro il progetto di legge del Segretario di Stato Blokhuis.

Tell your story: la tua lotta contro il tabagismo

Oggi vi presentiamo la nuova iniziativa dell’agenzia pubblicitaria Duncan Channon che insieme al California Tobacco Control Program e allo studio di animazione americano Nexus Studios, ha creato una serie di tre documentari d’animazione dal titolo: “Tell your story”.

Si può vietare ai condomini di fumare?

“I nuovi inquilini nell'appartamento a fianco minacciano la mia salute, Si può vietare di fumare?”. Ecco la risposta del professore Rapisarda

2021: innanzitutto smetto di fumare!

“Dal 1 gennaio smetto di fumare”. Sapevate che smettere di fumare è il “buon proposito” più scelto dalla maggior parte dei fumatori per iniziare il...

Oms: “Impegnati a smettere”, la campagna globale contro il tabacco

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), come ogni anno, lancia una campagna globale contro il tabacco, dal titolo “Impegnati a smettere”.

Fare sport è tra i vantaggi delle sigarette elettroniche

Tra i vantaggi del fumare la sigaretta elettronica, soprattutto per un ex fumatore, c’è la predisposizione a riprendere l’attività sportiva. Il passaggio dalle sigarette tradizionali alle ecig comporta moltissimi vantaggi e il fare sport, rientra tra questi. Un ex fumatore che all’età di 50 anni modifica la propria abitudine al tabacco, passando alle sigarette elettroniche e riprendendo l’attività sportiva, previene le malattie e si mantiene in salute.

Gerry Stimson: a che punto è la riduzione del danno da fumo?

Diversi gli scienziati e i medici che da allora, dedicano la propria carriera alle persone che fanno uso di eroina e altre sostanze stupefacenti. “Grazie alla mia esperienza, mi sono ritrovato a sviluppare e valutare l'approccio alla riduzione del danno, prima ancora che fosse conosciuto come tale nel Regno Unito. Il mio lavoro si è sempre concentrato sulle persone che si iniettavano droghe e rischiavano di contrarre l'infezione da HIV”, racconta Gerry Stimson, scienziato e docente inglese.