25.9 C
Catania
mercoledì, Settembre 22, 2021
HomeNewsEcig e navi da crociera: è possibile svapare a bordo?

Ecig e navi da crociera: è possibile svapare a bordo?

Sigarette elettroniche e navi da crociera: è possibile svapare a bordo delle navi?

Se avete già prenotato le vostre vacanze a bordo di una nave e siete degli svapatori, possibilmente vi siete anche chiesti se sarà possibile svapare a bordo.

La regola dice che sulle navi da crociera non è possibile svapare, ma la buona notizia è che alcune compagnie, per evitare di creare disagio ai consumatori di prodotti alternativi a rischio ridotto come le sigarette elettroniche, permettono di farlo in determinate zone della nave.

Differenza importante è invece quella che si presenta tra un’azienda e l’altra, come per esempio Costa, Royal Caribbean e Msc.

La Costa Crociere dà la possibilità di portare con sé le proprie sigarette elettroniche anche in cabina e di conseguenza rende possibile lo svapo in apposite zone chiamate “Cigar Lounge”.

La Royal Caribbean che non fa alcuna differenza tra il fumo e lo svapo permette di fumare o svapare solo in punti specifici come la classica “l’area fumatori”.

La Msc che segue gli standard applicati per il fumo di sigarette convenzionali non permette di svapare in cabina, è possibile utilizzare la propria ecig solo nelle aree fumatori indicate da apposito posacenere.

Altre regole si applicano invece per quanto riguarda le escursioni a terra. In questo caso si applicano le norme o i possibili divieti del paese ospitante. È comunque sempre consigliato visitare il sito web delle varie compagnie.

Martina Rapisarda ha conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne e la Laurea Magistrale in Comunicazione della Cultura e dello Spettacolo presso l’Università degli Studi di Catania. Ama il cinema, le serie tv e il teatro. Ha fatto parte dell’associazione culturale “Leggo”. Ha lavorato presso il Centro CInAP dell’Università degli Studi di Catania, curandone la comunicazione, i social media e l’organizzazione degli eventi in ambito universitario. L’interesse per la scrittura, e per i temi che riguardano la salute prima di tutto, l’ha portata a collaborare con Liaf dopo un percorso di successo che si è concluso con l’abbandono definitivo della sigaretta convenzionale. Il suo ruolo all’interno del team è quello di copywriter.

Ultimi articoli

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi comodamente sulla tua casella di posta una selezione settimanale delle migliori notizie

Adesso sei iscritto alla nostra newsletter!