29.4 C
Catania
domenica, Agosto 9, 2020
Home News Suggerimenti per regolamentare le ECIG

Suggerimenti per regolamentare le ECIG

Regolamentazione ECIG: no farmaco ma prodotto alimentare e dispositivo elettronico
Queste le indicazioni pubblicate da LIAF sulla prestigiosa rivista scientifica Lancet
Il Prof. Riccardo Polosa e il Dott. Pasquale Caponnetto, consulenti LIAF Lega Italiana Antifumo e Ricercatori dell’Università di Catania esperti di sigarette elettroniche, pubblicano sulla prestigiosa rivista The Lancet, un articolo con preziosi suggerimenti per regolamentare le sigarette elettroniche.
Secondo gl esperti internazionali LIAF Polosa e Caponnetto, la soluzione per regolametare in modo equilibrato le sigarette elettroniche sarebbe quella di considerare i contenuti, quindi i liquidi, come prodotti alimentari, per cui esiste una specifica normativa internazionale che definisce ad esempio gli integratori alimentari.
Per i componenti elettrici può essere attivata la normativa esistente per i dispositivi elettrici in genere.
Evitare la normativa farmacologia eviterebbe di far lievitare i costi, rendendo cosí il prodotto più accessibile ai produttori e utilizzatori di sigarette elettroniche.
Grazie all’esperienza raccolta durante i numerosi studi clinici su sigarette elettroniche, gli esperti LIAF riportano sull’articolo di Lancet le esigenze più diffuse tra gli svapatori in merito alla sicurezza delle ecig e alla loro regolamentazione.
Infatti gli aspetti da attenzionare secondo Polosa e Caponnetto sarebbero 3:
1) un elevato standard qualitativo di produzione
2) una etichettatura precisa che indichi contenuti e dosagi
3) indicazioni chiare sull’utilizzo delle ecig con eventuali effetti collaterali
Al seguente LINK l’articolo completo in inglese
Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Comunicazione LIAF
3,264FansLike
211FollowersFollow

Ultimi articoli

L’acqua di mare per un vero e proprio bagno di salute

Il fumatore in modo particolare trae maggior beneficio da questo aereosol marino, le onde dell’acqua salata, infatti, sprigionano nell’aria preziosi minerali che vengono assorbiti dai polmoni e che depurano le vie respiratorie.

Sei uno svapatore che non ha mai fumato molto? Partecipa alla ricerca Veritas Cohort

Sei uno svapatore che non ha mai fumato molto? Ti chiediamo di prendere in considerazione l'idea di partecipare a...

Il fumo e i cinque sensi: l’udito

L’udito, come tutti gli altri sensi, riveste nella vita di ognuno di noi molta importanza: se interroghiamo un qualsiasi fumatore, saprà descriverci ad occhi chiusi il suono di un pacchetto di sigarette che viene aperto o quello di un accendino. Ma che conseguenze ha il fumo sull'udito?

Consigli per l’estate: la frutta che ti aiuta a smettere di fumare

Tra gli accorgimenti dietetici per evitare di prendere peso, nella dieta di un ex fumatore non devono mancare alimenti antiossidanti. La frutta in generale aiuta in questo processo, soprattutto in estate.