11.4 C
Catania
lunedì, 30 Marzo, 2020
Home Comunicati stampa In Cina arriva il libro di Polosa sulle sigarette elettroniche

In Cina arriva il libro di Polosa sulle sigarette elettroniche

Analytical Assessment of E-Cigarette” il titolo dell’ultima fatica del prof. Riccardo Polosa è appena stato tradotto anche in cinese mandarino e verrà distribuito in Cina, il maggiore produttore mondiale di sigarette elettroniche.

Un successo inaspettato e clamoroso che ha entusiasmato gli autori ed è stato accolto con piacere anche dalla dirigenza dell’Università degli Studi di Catania.

Edito da Elsevier e e RTI International e firmato da Polosa insieme a Kostantinos Farsalinosed altri tre esperti internazionali di fumo elettronico (I. Gene Gillman, Sthephen S. Hecth e Jonathan Thornburg), il libro presenta al pubblico una valutazione analitica delle sigarette elettroniche. E dopo il successo americano ed europeo, in questi giorni – a grande richiesta – il testo scientifico sarà tradotto e distribuito anche in Cina.

“Si tratta di uno strumento di conoscenza che, per coloro che lavorano in questo campo, rappresenta una guida indispensabile ed una fonte informativa essenziale – ha detto Polosa – sono fiero che anche il pubblico cinese potrà da oggi conoscere le nostre evidenze scientifiche sul mondo dello svapo“.

3,231FansLike
172FollowersFollow
542FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Ultimi articoli

APPELLO di LIAF e CoEHAR: Aiutateci ad aiutare i nostri medici

LIAF e CoEHAR, considerato lo stato di emergenza causato dal COVID-19, lanciano un appello per affrontare l’elevato numero di morti e la devastazione che la pandemia sta causando in tutto il mondo, ed in particolare in Italia. Scopri come donare.

Stress e fumo, come affrontare questi giorni in casa?

Per i fumatori, purtroppo, assistiamo ad un aumento della richiesta di prodotti da tabacco combustibili considerate forme di sollievo dallo stress. Smettere definitivamente ma se non si riesce da soli, almeno passate a prodotti a rischio ridotto.

Un anno nello spazio: ora vi spiego come superare l’isolamento

Per Scott Kelly vivere quasi un anno su una navicella spaziale non è stato facile. Stare e “vivere” nello spazio è un’attività che va avanti senza interruzione. Oggi, Scott, ha deciso di condividere con il mondo alcuni suggerimenti perché crede che possano tornare utili considerato che a causa del COVID-19 siamo bloccati all’interno delle nostre abitazioni.  

COVID e fumo: non dimostrata la correlazione con forme gravi di malattia

Oggi è nostro dovere aiutare quei fumatori che, costretti a stare a casa e affetti da stati di ansia maggiori, continuano a fumare o addirittura lo fanno di più. Spaventarli sull'aumento del rischio di contrarre il COVID non è reale ma dire loro che fumare li esporrà a rischi maggiori una volta contratto il virus, si.