10.3 C
Catania
lunedì, 30 Marzo, 2020
Home News Il Benvenuto del Presidente

Il Benvenuto del Presidente

Porto il saluto a tutti i visitatori del sito della Lega Italiana Anti Fumo (LIAF) che mi onoro di rappresentare in qualità di Presidente. La LIAF è un’organizzazione di volontariato senza scopo di lucro che opera per ottenere una migliore qualità della vita attraverso attività mirate alla riduzione del vizio del fumo. Credo che un tema così importante ci obblighi moralmente a dare tutto il nostro sostegno alla lotta contro il fumo. Da questo dipende non solo la nostra salute, ma anche quella dei nostri figli e delle future generazioni. Non dobbiamo mai stancarci di ricordare ai nostri cari e al nostro prossimo che il fumo fa male, sempre e comunque; che non esistono eccezioni per cui il fumo possa essere considerato qualcosa di neutrale.

Tengo a precisare, che non siamo per la criminalizzazione dei fumatori, vogliamo semplicemente lanciare un messaggio per tutti coloro che volessero smettere di fumare, e questo messaggio è semplice e lineare: “possiamo aiutarvi”.

Le nostre iniziative non vogliono essere sterili enunciazioni di slogan che trovano scarso riscontro nella realtà socio-sanitaria del cittadino bensì vogliono essere attività che rispondano alle esigenze dei cittadini nell’ottica di una società più sana e più rispettosa dei diritti della salute del prossimo.

Concludo, rinnovando un augurio per un futuro sempre migliore e senza fumo.

Prof. Riccardo Polosa

Presidente LIAF

3,231FansLike
171FollowersFollow
542FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Ultimi articoli

APPELLO di LIAF e CoEHAR: Aiutateci ad aiutare i nostri medici

LIAF e CoEHAR, considerato lo stato di emergenza causato dal COVID-19, lanciano un appello per affrontare l’elevato numero di morti e la devastazione che la pandemia sta causando in tutto il mondo, ed in particolare in Italia. Scopri come donare.

Stress e fumo, come affrontare questi giorni in casa?

Per i fumatori, purtroppo, assistiamo ad un aumento della richiesta di prodotti da tabacco combustibili considerate forme di sollievo dallo stress. Smettere definitivamente ma se non si riesce da soli, almeno passate a prodotti a rischio ridotto.

Un anno nello spazio: ora vi spiego come superare l’isolamento

Per Scott Kelly vivere quasi un anno su una navicella spaziale non è stato facile. Stare e “vivere” nello spazio è un’attività che va avanti senza interruzione. Oggi, Scott, ha deciso di condividere con il mondo alcuni suggerimenti perché crede che possano tornare utili considerato che a causa del COVID-19 siamo bloccati all’interno delle nostre abitazioni.  

COVID e fumo: non dimostrata la correlazione con forme gravi di malattia

Oggi è nostro dovere aiutare quei fumatori che, costretti a stare a casa e affetti da stati di ansia maggiori, continuano a fumare o addirittura lo fanno di più. Spaventarli sull'aumento del rischio di contrarre il COVID non è reale ma dire loro che fumare li esporrà a rischi maggiori una volta contratto il virus, si.